Come fare per acquistare un volume Fare un bonifico dell’importo del prezzo di copertina a favore di:
Diple Edizioni IBAN IT 94 I 08489 14101 000000375463 Le spese di spedizione sono gratuite.
Inviare una email a: info@dipleedizioni.it allegando gli estremi del bonifico, il vostro indirizzo e cod. fiscale per la fattura (non avete obbligo di registrarla, noi si). Inserire nella causale il vostro nome seguito dal titolo del libro, all’avvenuto pagamento il volume Vi sarà spedito con pacco postale.

Strage di Capaci
Paradossi, omissioni e altre dimenticanze

Angelo Corbo;
Diple Edizioni
Anno 2016 - EAN 978-88-88082-46-2
€ 12,00
Vie ferrate sulle Dolomiti di Cortina d’Ampezzo
Mario Dibona ed Emanuela Conte;
Diple Edizioni
Anno 2016 - EAN 978-88-88082-31-8
€ 10,00
La mia Generazione
Salvatore Calleri;
Diple Edizioni
Anno 2014 - EAN 978-88-88082-29-5
€ 7,00
Per una Toscana senza mafia
Renato Scalia;
Diple Edizioni
Anno 2013 - EAN 978-88-88082-32-5
€ 14,00
Un amico indesiderato
Emanuele Lo Presti;
Diple Edizioni
Anno 2013 - EAN 978-88-88082-30-1
€ 10,00
ALCOL E ALTRE DROGHE MARGINALITÀ SOCIALE E COMPLESSITÀ
Scenari e sfide per i servizi e le comunità

Guido Guidoni;
Diple Edizioni
Anno 2012 - EAN 978-88-88082-47-9
€ 12,00
Gli incantevoli fiori delle Dolomiti
Dino Dibona, Manuela Conte;
Diple Edizioni
Anno 2012 - Ristampa 2016 - EAN 978-88-88082-48-6
€ 10,00
L’Eredità di Antonino Caponnetto
Domenico Bilotta, Sergio Tamborrino;
Diple Edizioni
Anno 2012 - EAN 978-88-88082-27-1
€ 10,00
Alcol e cultura
Diciotto anni di esperienza dei club degli alcolisti in trattamento a Siena

Interlandi Giuseppe, Guidoni Guido, Caracciolo Simona;
Diple Edizioni
Anno 2010 - EAN 9788888082196
€ 15,00
Gocce di zagara
Poesie

Lo Presti Emanuele;
Diple Edizioni
Anno 2010 - EAN 9788888082264
€ 10,00
Attraverso gli occhi
Lo Presti Emanuele;
Diple Edizioni
Anno 2008 - EAN 9788888082226
€ 7,00
Auto-immuni
Storia di come il potere in Italia assolve se stesso raccontandoci che così fan tutti ma così non è

Ottanelli Marco;
Diple Edizioni
Anno 2008 - EAN 9788888082233
€ 10,00
Cronache del tappeto volante
Il Kurdistan tra passato e presente

Misuri Andrea;
Diple Edizioni
Anno 2008 - EAN 9788888082240
€ 12,00
Dizionario sintetico dei termini del balletto classico
Simeons Bongi Elisabetta;
Diple Edizioni
Anno 2008 - EAN 9788888082578
€ 8,00
La costituzione della Repubblica Italiana
Monografia per la Scuola - Educazione alla legalità

Marco Ottanelli;
a cura di Claudio Giusti, Piero Grasso, Corrado Mauceri, Severino Saccardi, Luciano Silvestri, Sergio Tamborrino
Diple Edizioni
Anno 2008 - EAN 9788888082219
€ 12,00
Viva il Novecento
Segni e disegni poco prima e molto dopo il '68

Simoni Vincenzo;
Diple Edizioni
Anno 2008 - EAN 9788888082141
€ 15,00
Il volo
La mia vita: ieri uomo, oggi donna. Storia di metamorfosi e di lotta

Alvino Sandra ""Jovanka"";
Diple Edizioni
Anno 2007 - EAN 9788888082189
€ 12,00
La curiosità di Arnaldo
Girardi Virgilio;
Diple Edizioni
Anno 2007 - EAN 9788888082165
€ 5,00
Uno sguardo sull'arte del Novecento
Gentilini Gabriella;
Diple Edizioni
Anno 2007 - EAN 9788888082158
€ 35,00
Uomo di-vino e di cucina
Miniera Damiano;
Diple Edizioni
Anno 2007 - EAN 9788888082172
€ 18,00
Armonici contrasti
Arti Orafe;
Diple Edizioni
Anno 2006 - EAN 9788888082493
€ 25,00
Io ci credo
Gela città della legalità

Crocetta Rosario;
Diple Edizioni
Anno 2006 - EAN 9788888082509
€ 12,00
Nella gloria del Signore Vol.3
Girardi Virgilio;
Diple Edizioni
Anno 2006 - EAN 9788888082516
€ 5,00
De rebus naturae
Flora e fauna nel gioiello di ricerca

;
Diple Edizioni
Anno 2005 - EAN 9788888082523
€ 25,00
Milano funeral
Epitaffio per una metropoli che non sa più vivere

Del Papa Massimo;
Diple Edizioni
Anno 2005 - EAN 9788888082134
€ 12,00
Nella gloria del Signore Vol.1
Girardi Virgilio;
Diple Edizioni
Anno 2005 - EAN 9788888082547
€ 5,00
Nella gloria del Signore Vol.2
Girardi Virgilio;
Diple Edizioni
Anno 2005 - EAN 9788888082530
€ 5,00
Poesie
Tovagli Massimo;
Diple Edizioni
Anno 2005 - EAN 9788888082561
€ 8,00
Tsunami
Scusate se non sono uno scrittore ma un sopravvissuto

Butti Luciano;
Diple Edizioni
Anno 2005 - EAN 9788888082554
€ 10,00
C'era una volta un re
Del Papa Massimo;
Diple Edizioni
Anno 2004 - EAN 9788888082127
€ 12,00
Il club uno strumento di pace
Guidoni Guido, Balli Giuseppe, Interlandi Giuseppe;
Diple Edizioni
Anno 2004 - EAN 9788888082592
€ 15,00
Il Montalbano
Tamborrino Sergio, Di Colboni Matteo;
Diple Edizioni
Anno 2004 - EAN 9788888082585
€ 10,00
La relatività e cibernetica
Girardi Virgilio;
Diple Edizioni
Anno 2004 - EAN 9788888082103
€ 5,00
Una dozzina di racconti
Per bambini e per anziani

Girardi Virgilio;
Diple Edizioni
Anno 2004 - EAN 9788888082110
€ 5,00
Antonino Caponnetto
Eroe contromano in difesa della legalità

Calleri Salvatore;
Diple Edizioni
Anno 2003 - EAN 9788888082066
€ 10,00
Il restauro della Chiesa di Santa Maria Assunta in Santomato, Pistoia
Baldi Alessandro, Caggiano Paolo;
Diple Edizioni
Anno 2003 - EAN 9788888082080
€ 10,00
L'eredità dei Templari
Cecchini Catani Elena;
Diple Edizioni
Anno 2003 - EAN 9788888082097
€ 10,00
Toscana
La Valdinievole e i suoi colli

Tamborrino Sergio, Di Colboni Matteo;
Diple Edizioni
Anno 2003 - EAN 9788888082059
€ 10,50
La tesi di Kafflyn
Rossini Marcello;
Diple Edizioni
Anno 2002 - EAN 9788888082042
€ 15,00
Alta montagna pistoiese
Jori Giancarlo;
Diple Edizioni
Anno 2001 - EAN 9788888082011
€ 10,00
In de rio dé beini
Becagli Viviano;
Diple Edizioni
Anno 2001 - EAN 9788888082035
€ 13,00
La fortezza di San Barnaba
Il sistema difensivo pistoiese

Iori Gianluca;
Diple Edizioni
Anno 2001 - EAN 9788888082028
€ 40,00
San Giovanni Battista da Florentia al Brasile attraverso una striscia di cuoio
Benelli Roberto;
Diple Edizioni
Anno 2000 - EAN 9788888082004
€ 18,08




 IO CI CREDO
Gela, città della legalità


Premio di Cultura "Città di Santa Marinella" Campidoglio - Roma
Sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio della regione Lazio, della provincia di Roma e del Comune di Santa Marinella.

È bello pensare che sindaci e pubblici amministratori di spessore umano e morale non siano mai lasciati soli, anzi siano sempre più circondati da persone sane, oneste, soprattutto giovani motivati e partecipi.
È bello battersi contro l’arroganza, l’indifferenza, la complicità. Genitori fieri di poter dare un futuro ai propri figli e, come affermava il giudice Antonino Caponnetto, che possano vivere e sentire il profumo della libertà e su questi principi, sul rispetto della dignità della persona umana, continuare poi ad essere sentinelle del proprio futuro.
Questi sono i presupposti per sconfiggere la mafia, minandone le fondamenta, e creare le premesse per un benessere economico e culturale che sia privilegio non di pochi, ma di tutta la comunità.
Sono felice di aver conosciuto Saro e sono ancora più compiaciuta che da questa amicizia sia nata una collaborazione fattiva e costante che vede la Fondazione e il Sindaco Rosario Crocetta impegnati nel fare attecchire il rispetto delle regole prima di tutto nei giovani delle scuole di Gela e poi proseguita con uno proficuo rapporto in varie città d’Italia.
“Io ci credo” è il sogno straordinario che Saro vuole realizzare per i suoi cittadini: ciò sarà possibile esclusivamente se la sua gente non lo lascerà solo e lo sosterrà con lo stesso suo entusiasmo, amore per la propria città e rispetto per la legalità finalizzati al risveglio degli animi e alla rinascita di Gela e di questa martoriata terra di Sicilia.

Elisabetta Caponnetto

Ritrovare comunità locali, amministratori e sindaci che vivono un modo nuovo di essere presenti, partecipi e protagonisti del bene comune significa ritrovare il fame e sete di giustizia (“sindaco, con-giustizia”) come spinta propulsiva per un vero cambiamento; vuol dire che i bisogni e le necessità dei cittadini vengono erogate come diritti e non come favori (ed è questo il solo e l’unico modo per sottrarre risorse e potere alle mafie di ogni Paese: non obbligare chi è privato di qualcosa ed elemosinarlo o a supplicarlo – in cambio di perenne riconoscenza e sudditanza! – al potente di turno); coincide con il restituire alla legalità quella forza innovativa a cui oggi tutti si appellano (a parole!) e pochi si adoperano per praticarla.
Non dimentichiamolo: chi è orfano di diritti è straniero nella terra dei doveri. E il fatto che Rosario Crocetta testimoni, lungo l’intero corso delle riflessioni, il suo costante, faticoso e concreto educarsi all’ascolto e alla collaborazione, è il segno per eccellenza che il migliore maestro è chi conserva nel suo cuore la curiosità e la freschezza dell’alunno.

Don Luigi Ciotti


Crocetta crede nella riforma della politica. Che si fa lavoro di studio, di conoscenza, di radicamento sociale e di cultura di governo.
Questo lavoro lui lo matura a Gela, la città dalle mille contraddizioni. Gela, la comunità dove modernità e arretratezza, ingiustizie e speranze vivono e si confondono giorno per giorno.
Il sindaco Crocetta ha spezzato il meccanismo dell’adagiarsi, del convivere con la contraddittoria Gela. Gela adesso vuole sciogliere, a favore della sua parte positiva, i dubbi e i limiti. La Gela del cambiamento adesso ha un ancoraggio forte e l’indicazione di un cammino che vale la pena di percorrere fino in fondo..
Non è un impegno provinciale, localistico, ma è un amore per il territorio che si fa anche sguardo aperto al Mediterraneo e al mondo. Lo slogan tante volte gridato da centinaia di migliaia di giovani nelle nostre piazze, agire locale e pensare globale, si attaglia perfettamente alla vita politica che a Gela comincia maturare.
La Gela del risanamento dei quartieri, la Gela della tutela dei diritti, la Gela dello sviluppo industriale eco-sostenibile – dove finalmente l’Eni diventa uno spazio produttivo di legalità e di sviluppo - hanno finalmente un punto di riferimento forte che gli può dare voce e rappresentanza.
Così, i disoccupati non sono più soli, gli operai e le straordinarie battaglie del movimento sindacale hanno un alleato in più, le parrocchie possono contare su un interlocutore istituzionale serio e autorevole, gli imprenditori possono denunciare, fare antiracket e, finalmente, liberamente impresa.
Ma tutto questo s’imbatte con l’“io ci credo” decisivo. Quello di non piegare la testa di fronte alla presenza mafiosa.


Giuseppe Lumia


[ORDINA]


[Home - La Ditta - Editoria - Packaging - Pubblicità - Web - Distributori]